Xiaomi potrebbe arrivare in Europa nel 2013

Ecco una notizia che farà la felicità di tutti gli appassionati di smartphone, pare che una fonte affidabile abbia riferito ad Engadget che Xiaomi potrebbe potrebbe esportare i propri smartphone in Europa già dal 2013.

Per chi non la conoscesse, Xiaomi è una casa produttrice di smartphone che fino ad oggi ha operato esclusivamente sul territorio cinese, grazie anche all’appoggio delle degli operatori di telefonia locali. Gli smartphone della Xiaomi sono dispositivi di tutto rispetto, ed anzi, alcuni modelli sono tra i più potenti in circolazione.

Per fare un esempio possiamo prendere in considerazione l’ultimo nato della casa cinese che è stato presentato solo alcuni giorni fa: il MI-TWO, uno smartphone con display da 4.3 pollici e risoluzione 1280×720, un processore quad core Qualcomm Snapdragon S4 Pro AP8064 e ben 2GB di RAM. Stiamo parlando di un prodotto che ha già ottenuto la piena approvazione della stampa e del pubblico di tutto il mondo, capace di andare a competere direttamente con l’attuale generazione di smartphone, dai quali però si discosta per una importante caratteristica: il prezzo, che si aggira sui 250€.

Purtroppo non si sa ancora quale sarà esattamente la finestra temporale per il debutto europeo della Xiaomi, ma l’introduzione di un dispositivo così performante ad un prezzo così accessibile andrà sicuramente a minare gli equilibri dell’attuale mercato degli smartphone android.

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...