Tap Tap, ecco il braccialetto hi-tech per innamorati

TapTapOnHand_MGzoomSan Valentino è ancora lontano, ma che ne dite se per Natale regalaste alla vostra dolce metà un braccialetto? No, non stiamo parlando di gioielli costosi o di parure di diamanti, bensì dell’ultimo ritrovato hi-tech: il braccialetto per innamorati, per dire al vostro partner che lo pensate. Altro che Diabolik ed Eva Kant, che comunicavano tramite il radio-orologio: qui è in gioco la tecnologia più avanzata, al servizio dei nostri cuori.

Si chiama Tap Tap – nome semplice quanto geniale, si vende solo in coppia e, tramite app su smartphone, vibra quando il partner lo tocca. Più economico di una telefonata, più veloce di una chat su Skype o su Facebook: se pensate il vostro lui/lei e volete farglielo sapere, vi basta un tocco. Un modo moderno per restare ‘in touch’. Naturalmente dopo aver scaricato gratuitamente l’app corrispondente, che funziona sia coi dispositivi Android dotati di Bluetooth, sia con iPhone 4s e superiori.

TapTapOrange2_MGzoomPer chi fosse interessato all’acquisto, precisiamo che in realtà per ora si tratta solo di un progetto, anche se già ben avviato e pubblicizzato su Kickstarter, il sito web che raccoglie fondi per idee e invenzioni rivoluzionarie. Il Tap Tap è largo quasi 2 centimetri e mezzo per 30 grammi di peso, ed è stato ideato dall’azienda Woodenshark, che presenta così il suo progetto: «il TapTap è il modo più facile per dire la cosa più importante alla persona più importante, indipendentemente da quanto lontana sia».

I braccialetti vanno ricaricati una volta a settimana e sono dotati di led luminosi che indicano i “tocchi” dell’amato perduti – proprio come le chiamate perse. Inoltre, se si conosce l’alfabeto Morse, sarà anche facile inviare messaggi personalizzati all’amato. Per esempio: due tocchi vicini, vieni a trovarmi, tre tocchi, quando ci vediamo? E così via. La campagna sul sito di crowdfunding è fallita venerdì scorso, ma il progetto proverà ad andare avanti lo stesso. Il prezzo non è proprio economico: 130 dollari (la confezione da due). In tempi di crisi, forse è meglio una telefonata.

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...