Scoperta grave falla di sicurezza su Facebook per iPhone e iPad: a rischio la privacy degli utenti

Di recente è stata scoperta una grave falla di sicurezza sull’applicazione Facebook per iPhone e per iPad: questo bug potrebbe mettere a rischio la privacy degli utenti.

La falla l’ha scoperta un famoso sviluppatore inglese, Gareth Wright, che ha proposito ha divulgato la seguente dichiarazione:

“Mi son cadute le mascella mentre nei successivi due minuti vedevo, post pubblicati sulla mia bacheca, inviare messaggi privati, applicazioni aggiunte e Mi piace su pagine web”.

La risposta ufficiale di Facebook non si è fatta attendere:

“L’applicazione di Facebook per iOS ed Android è intesa per essere usata esclusivamente con il sistema operativo fornito dal produttore, e gli access tokens sono solo vulnerabili se gli utenti hanno modificato il proprio OS o hanno garantito l’accesso fisico al dispositivo ad una persona malintenzionata.

Sviluppiamo e testiamo le nostre applicazioni su versioni dei sistemi operativi non modificate e ci affidiamo alle protezioni native per lo sviluppo, dislocazione e sicurezza, tutti aspetti compromessi su un dispositivo jailbroken”.

 

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...