Come risparmiare la batteria sul Samsung Galaxy S2

In attesa che Samsung rilasci gli aggiornamenti ufficiali all’ultima versione disponibile di Android per i suoi top smartphone, svariate fonti riportano che l’aggiornamento alla versione 4.03 di Android, Ice Cream Sandwich, del Samsung Galaxy S2 può comportare un problema legato al “deep sleep”; ossia un errore che non permette alla CPU di riposare neanche quando il telefono è in standby, portando quindi ad una drastica riduzione della durata della batteria.

Esiste comunque una semplice procedura che vi permetterà in pochi passi di risolvere il problema:

1. Per prima cosa bisogna disinstallare eventuali applicazioni per la gestione della CPU
2. Mettere lo smartphone in modalità aereo
3. Spegnere il dispositivo e rimuovere la batteria per circa 15 secondi
4. A questo punto bisogna reinserire la batteria e avviare nuovamente il Galaxy S2

Tutto qui!

La procedura è veramente semplice e sembra dare ottimi risultati; è possibile verificare la buona riuscita dell’operazione scaricando gratuitamente dal Play Store l’applicazione CPU Spy.

Una volta lanciata memorizzate il valore relativo al “deep sleep”, spegnete lo schermo e riaccendetelo dopo qualche secondo; a questo punto premete refresh nella schermata di CPU Spy e controllate il valore “deep sleep”; se è aumentato allora la procedura è andata a buon fine.

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...