Ragazzo vende rene per comprarsi iPad e iPhone

A che punto sarebbero in grado di arrivare i ragazzi di oggi pur di avere uno smartphone o un device touchscreen di ultima generazione? A quanto pare, qualcuno sarebbe disposto anche a farsi del male pur di possedere uno di questi dispositivi mobili. La vicenda di oggi ci porta in Cina, e ci viene comunicata dall’agenzia Xinhua.

Secondo quanto riportato, sarebbero state arrestate ben cinque persone dopo che è stato scoperto un traffico illecito di organi: in tale situazione era coinvolto un ragazzino appena maggiorenne, che avrebbe venduto uno dei suoi reni per potersi permettere di acquistare i suoi device preferiti, ovvero l’iPhone e l’iPad.

Il ragazzo sarebbe stato contattato online, dove gli sarebbero stati offerti circa 3 mila dollari per il suo rene: dopo poco tempo, lui ha accettato. E’ stato scoperto però dalla madre, che si era insospettita notando le sue condizioni fisiche alquanto precarie che coincidevano con l’acquisto dei due dispositivi mobili.

Così, è venuto alla luce il traffico di organi, e sono state arrestate tutte le persone presumibilmente coinvolte. Il chirurgo è stato rintracciato e arrestato, con l’accusa di lesioni volontarie.

Il ragazzo è residente nell’est della Cina, in una zona molto povera chiamata Anhui, e pur di acquistare iPhone e iPad è stato disposto a mettere a repentaglio la propria salute: non era il primo e non sarà neanche l’ultimo.

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...