Prezzi Facetime operatori italiani su rete 3G

In occasione dell’evento di presentazione del nuovo iPhone 5 di Apple, come saprete la società di Cupertino ha presentato ufficialmente anche il suo nuovo sistema operativo, iOS 6, che è ricco di novità: tra esse, possiamo individuare la possibilità di effettuare delle videochiamate tramite il famoso FaceTime anche usufruendo della rete 3G. Oggi sarà proprio questo il tema affrontato, il prezzo che verrà applicato dagli operatori italiani sulla rete 3G per FaceTime.

Innanzitutto, per chi non lo sapesse, FaceTime è un sistema che permette di effettuare o ricevere videochiamate riservato agli utenti Apple possessori di iPhone, iPad o Mac. Tramite rete Wi-Fi, il servizio era ovviamente gratuito. Ora, sia su iPhone che su iPad si può utilizzare tramite rete 3G.

Sarete ovviamente al corrente del fatto che la maggior parte dei gestori di telefonia mobile vietano nel modo più assoluto l’utilizzo di programmi VoIP, o in tal caso è concesso solo pagando un costo extra. Anche il noto gestore americano AT&T ha dichiarato ufficialmente che per utilizzare FaceTime dovrà essere pagato un extra.

In Italia, per fortuna, 3 Italia ha già annunciato che FaceTime potrà essere utilizzato senza nessun costo aggiuntivo, il che è un vero e proprio vantaggio per tutti i possessori di iPhone! Anche Wind ha dichiarato di non voler imporre alcun costo extra per l’utilizzo del programma VoIP, benché non sia partner di Apple nel Belpaese.

Invece, TIM ha dichiarato che soltanto alcuni dei piani dati consentiranno il suo utilizzo gratuitamente, mentre per altri verrà applicato un costo extra. Vodafone, invece, ha dichiarato di lasciar libero utilizzo solo ai titolari di pacchetti Smart 100+, Smart 200+ o un altro tra gli Smart+.

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...