Nuovi tablet: Google lancerà un tablet Android da 7 pollici, futuro competitor dell’iPad Mini

Dopo l’enorme successo dell’Amazon Kindle Fire, e le notizie inerenti un possibile contrattacco di Apple con un ipotetico iPad 3 Mini, ecco la risposta di Google, per tenere in carreggiata il suo sistema operativo Android: la società di Eric Schmidt starebbe progettando un nuovo tablet, con diagonale da 7 pollici proprio come il Kindle Fire.

Si tratta di una tavoletta che proverà a contenere il gran successo di Amazon sul mercato dei tablet, ottenuto grazie all’ottimo rapporto qualità-prezzo del dispositivo. Le indiscrezioni trapelate finora non sono molte, diamogli un’occhiata: si parla di un display da 7 pollici con risoluzione da 1280 x 800 pixel, e della presenza del sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

La produzione verrà avviata nel mese di Aprile, e verranno assemblati inizialmente circa 1 milioni e mezzo o massimo due milioni di tablet. Il prezzo di questo nuovo device non sarà eccessivo, proprio perché dovrà competere con quello del diretto concorrente: si aggirerà dunque sui 200 dollari.

Ma perché Google dovrebbe produrre un tablet con il suo marchio, se negli ultimi tempi ha acquisito la società Motorola e di conseguenza ha ereditato i tablet Xoom,. Xyboard da 10,1 pollici e Xyboard da 8,2 pollici? Probabilmente, per seguire la strategia di Apple, che starebbe per presentare un iPad Mini, il cui display non supererebbe gli 8 pollici.

Non è ancora chiaro se la società di Cupertino è intenzionata a presentare due nuovi tablet, ovvero un iPad 3 e un iPad Mini, o solo uno; sta di fatto che Google, se vuole raggiungere i numeri di Apple, dovrà darsi da fare, e una delle possibili novità potrebbe essere l’arrivo di nuovi ibridi tra smartphone e tablet, proprio come i nuovi  Samsung Galaxy Note e LG Optimus Vu.

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...