Microsoft presenta IllumiRoom, la TV che va oltre i propri confini

illumiroom_519x280

Avete mai sentito parlare di una TV in grado di superare i propri confini, e quindi di uscire letteralmente dallo schermo?! No, perché fino ad ora non si era mai pensato a qualcosa del genere. Ci ha pensato Microsoft, presentando ufficialmente questa nuova Microsoft IllumiRoom, al CES 2013, in occasione del keynote dell’azienda sudcoreana Samsung Electronics

Nonostante Microsoft non abbia preso parte ufficialmente all’evento di Las Vegas, abbiamo visto il suo sistema operativo, Windows 8, approdare su diversi nuovi prodotti. Oltre a ciò, la società di Redmond si è inserita nel keynote di Samsung per annunciare questo nuovo progetto in fase di sviluppo, IllumiRoom, che permette di proiettare le immagini oltre lo schermo della televisione, per un’esperienza molto più completa.

illumiroom_t

Se vi state chiedete a cosa possa servire una cosa del genere, l’azienda statunitense ha dichiarato che questa nuova tecnologia è pensata per scenari educativi e di intrattenimento, ma vi sono tantissime altre possibilità applicative. Tutto ciò che serve sono un Xbox 360, un Kinect per Windows e, ovviamente, un proiettore. Siete pronti?!

I limiti dello schermo televisivo vengono dunque superati, permettendo al mondo virtuale e a quello reale di unirsi per la prima volta.

Grazie a Kinect, infatti, è possibile localizzare la geometria della stanza, e dunque adattare le immagini che vengono proiettate senza che ci sia bisogno di rielaborarle. Le pareti, dunque, rappresentano un’estensione dello schermo. Ancora non sappiamo quando verrà lanciato sul mercato, ma ne sapremo di più nella conferenza ACM CHI 2013 di Parigi, che si svolgerà a fine aprile.

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...