Macbook OS X occhio alla truffa!

Macbook truffa, mac truffa, apple truffa, os x truffa

E’ da anni che ormai la Apple sta conquistando un’ampia fetta di mercato, tutto merito dei sui preziosi prodotti, uno di questi è indubbiamente il macbook denominato mac, con a corredo un sistema operativo da far invidia a qualunque macchina, vale a dire OS X.

Eppure, anche i fortunati possessori di macbook dovranno fare molta attenzione in futuro, proprio perchè durante le proprie sessioni di lavoro, soprattutto se si ha a che fare con internet, si potrebbe incappare in una truffa vera e propria!

Truffa Macbook OS X nel dettaglio

La truffa in questione è studiata alla perfezione è va a rappresentare un’autentica minaccia per chiunque, quindi cercate sempre di prestare massima attenzione, ma nello specifico possiamo chiaramente dire che l’utente in questione verrà assediato da avvisi del tutto falsi, da parte dell’FBI! Tali avvisi non sono altro che un ransomware, si tratta infatti di determinate pagine ben strutturate, che andranno a limitare del tutto l’utilizzo del proprio pc, nello specifico, l’utente non potrà visionare alcuna pagina web!

A meno che

Macbook truffa, mac truffa, os x truffa, apple truffaBeh a meno che egli non effettui un cosiddetto riscatto! Bisogna infatti dire che su tali avvisi si spiega all’utente macbook con sistema operativo OS X, che sono stati scovati dei materiali illegali sulla propria macchina, di conseguenza, egli dovrà assolutamente pagare una multa decisamente salata, pari a ben 300$, solo in questo modo, a detta della pagina fake, si potrà annullare la futura azione legale.

Se vi trovate in una situazione del genere, quindi, e siete tra i fortunati possessori di macbook (mac) con sistema operativo OS X, non spaventatevi, non avrete proprio nulla da temere, si tratta di una truffa bella e buona, evidentemente siete stati colpiti, a causa di alcune ricerche sul web, infatti, esse prendono il sopravvento solo alla ricerca di determinate parole chiave.

Il problema è che nei macbook non basta solamente chiudere il browser, come succede un po con gli altri sistemi operativi, ma bisognerà:

Forzare la chiusura del browser;

Riaprire il browser, pigiando su tasto ‘Maiuscolo’ e cliccando sull’icona browser.

Si tratta di un piccolo imprevisto che potrà essere risolto senza particolari problemi, quindi niente panico, la truffa apple non esiste, o meglio andrà aggirata con questi piccoli accorgimenti!

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...