iTunes Match arriva in Italia

Arriva anche in Italia il nuovo servizio di Apple, per il quale i server si stanno aggiornando proprio in queste ore: stiamo parlando del nuovo iTunes Match. Vi avevamo già annunciato il suo imminente arrivo sul vecchio continente, e finalmente la notizia è stata ufficializzata. 

Per iscrivervi al servizio, dovrete pagare un canone pari a 24,99 euro all’anno, per oltre 25 mila file. Non è stato ancora annunciato nulla dalla società di Cupertino, ma l’arrivo del servizio è stato percepito grazie alle modifiche apportate alle condizioni contrattuali del servizio iTunes.

Si tratta ancora di un Work in Progress, dunque non si potrà da subito accedere a tutti i servizi usufruibili dagli altri paesi, dunque Apple starà sicuramente aggiornando i server per portare a termine l’arrivo di iTunes Match sul territorio italiano.

La lunga attesa è dovuta a diversi problemi del servizio con la Siae, per quanto concerne i contratti ed i diritti, ma a quanto pare è stato raggiunto un accordo da entrambe le parti.

Grazie ad iTunes Match, i brani scaricati illegalmente sono legalizzabili, tramite un condono: il servizio è in grado di controllare la musica presente sul vostro computer o su altri dispositivi mobili, e sostituisce dunque ogni brano con le versioni legali, convertendo il formato in AAC DRM free a 256 Kbps.

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...