Google Maps anche offline? Ecco come fare ragazzi!

google maps ios

Tantissimi lettori ci chiedono da sempre se ci sia un modo per utilizzare Google Maps in modalità offline, ideale dunque per chi non dispone di un abbonamento dati, oppure in tutte quelle situazioni in cui non vi è una buona copertura internet.

Se fino a poco tempo fa la risposta era negativa, ecco finalmente la svolta, da oggi chiunque potrà utilizzare la sua applicazione Google preferita, scaricando direttamente le mappe indispensabili sul proprio smartphone, senza alcuna differenza che si tratti di un dispositivo con sistema operativo Android, oppure con iOS! Google Maps ultimamente ha rilasciato interessanti aggiornamenti, che non vanno solo a migliorarne la grafica, ma anche ad inserire opzioni particolari, proprio come questa, dunque, non sarà più necessaria una connessione ad internet, una novità che renderà felice tantissimi utenti!

Ovviamente, una volta scaricate le mappe, si potrà anche navigare senza particolari problemi al loro interno, questo avverrà sia in terminali con sistema operativo iOS ed app alla versione 3.0 e sia in terminali che monteranno Android ed app alla versione 8.0.

Usufruire di questa particolarità sarà un gioco da ragazzi, infatti, una volta che aprirete l’applicazione Google Maps, vi basterà cliccare nella parte superiore del vostro schermo, sull’icona del vostro profilo, successivamente, vi troverete in una pagina, dove scendendo in basso potrete trovare la voce che cercavate, vale a dire ‘Mappe Offline‘ !

Cliccate su ‘Salva Mappa‘ ed il gioco è fatto, in poco tempo il vostro terminale scaricherà la mappa selezionata e potrete finalmente utilizzarla anche in modalità offline, il che risulterà chiaramente più comodo ed estremamente veloce.

Il salvataggio è davvero rapido, ed ovviamente, Google offrirà all’utente finale, la possibilità di modificarla a proprio piacimento, visualizzarla nella sua totalità e navigare in lungo ed in largo, senza alcuna connessione ad internet, un particolare non da poco come potrete ben immaginare, che renderà Google Maps un’applicazione ancora più completa ed amata!

C’è però un piccolo particolare, che non vediamo di buon occhio, ma che sicuramente subirà delle modifiche in futuro, vale a dire il fatto che le mappe, una volta scaricate, resteranno sul nostro dispositivo per soli 30 giorni, un arco di tempo imposto da Google stesso ed una volta terminato questo periodo, le mappe verranno eliminate in modo del tutto automatico, quindi, sarà importante tenere ben a mente questo aspetto!

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...