Caratteristiche iPhone 5: un display touchscreen più sottile

Quanto manca alla presentazione ufficiale del prossimo melafonino di Apple? Il blasonato iPhone 5, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe essere presentato quest’estate, in occasione della conferenza stampa WWDC 2012 di San Francisco.

In questo articolo cercheremo di interpretare diversi insistenti rumors sul successore dell’attuale iPhone 4S: si dice che una volta per tutte la società di Cupertino sia decisa a voler cambiare la tecnologia del display touchscreen capacitivo.

Vi ricordate il primo iPhone? Il suo schermo è ancora molto simile a quello dell’attuale melafonino, escludendo ovviamente la risoluzione. Esso è realizzato in tre strati: LCD, foglio trasparente e vetro.

Apple, a differenza delle altre case produttrici di smartphone, non ha mai pensato a sviluppare soluzioni diverse per ridurre lo spessore dello schermo.

Invece, stavolta, pare che le aziende che si occupano della produzione di pannelli per Apple, ovvero la Wintek e la TPK Holdings, stiano lavorando a un nuovo tipo di display, che unirà il touch e il vetro: lo spessore, dunque, ne trarrà beneficio.

Il gap, dunque, verrà limitato, cercando così di far concorrenza agli schermi prodotti da Sharp e Toshiba Mobile, che sono riuscite ad unire il display in un unico strato. Speriamo dunque di scoprire questa nuova tecnologia nel futuro iPhone 5.

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...