Come abilitare la tecnologia 4G/LTE sul Nexus 4

Fin dalla sua presentazione era stato chiarito che il Nexus 4 non avrebbe avuto il supporto alle reti LTE, tuttavia si è ben presto scoperto che in realtà l’ultimo Googlefonino ha tutto il necessario (in termini di hardware) per navigare sfruttando le reti LTE, almeno dove queste sono già attive, e sebbene in Italia non siano ancora disponibili qui potete trovare la guida per abilitare il chipset LTE sul Google Nexus 4.

  • Il primo passo consiste nell’accedere alle “informazioni telefono” e potete farlo direttamente dalla tastiera di composizione digitando *#*#4636#*#* e poi selezionando “Informazioni Telefono”.

  • Da “ Informazioni Telefono” selezionate “Solo LTE” come connessione preferita, volendo è possibile anche selezionare una combinazione di reti ma la maggior parte dei test ha evidenziato che così facendo spesso il telefono torna di nuovo sulle reti HSDPA+.
  • A questo punto dovete opportunamente modificare gli APN Settings, potete trovare un esempio dei valori da inserire a questo indirizzo.
  • Tutto qui, non sono necessarie altre operazioni, a questo punto se ne avete la possibilità non vi resta che tentare uno speed test e vedere il risultato.

 

Ovviamente non avrebbe senso da parte di Google ed LG bloccare la connettività LTE senza una buona ragione, ed è venuto fuori che abilitando le reti LTE si perde la possibilità di utilizzare Google Now (che è sicuramente una delle feature di punta di Android 4.2) , inoltre un uso costante in modalità LTE potrebbe incidere anche sulla batteria quindi il nostro consiglio è di attivare la connettività LTE solo per curiosità ma di non utilizzarla abitualmente.

 

Prima di chiudere vi lascio lo screenshot di uno speedtest effettuato con connettività LTE

Up Next

Correlati Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha loading...