hi-tech blog

Come velocizzare il buffering dei video in streaming

Sarà sicuramente capitato a tutti di voler guardare un video in streaming, anche su youtube, e di dover attendere a lungo il caricamento per evitare che il video vada a scatti o si blocchi del tutto; esiste però un’utility completamente gratuita grazie alla quale si può ovviare al problema.

SpeedBit Video Accelerator è un programma che riesce ad aumentare la velocità di trasferimento dei dati di buffering, risolvendo o quanto meno riducendo i problemi legati al caricamento dei video. SpeedBit Video Accelerator è disponibile sia per PC che per Mac (in versione di prova) e supporta ben 165 siti di streaming (potete trovare la lista completa a questo indirizzo: http://www.videoaccelerator.com/support/videosites/)

Una volta installato SpeedBit Video Accelerator questo viene integrato con il browser web e si attiva in maniera automatica quando si riproduce un filmato senza bisogno di alcun intervento da parte dell’utente.

SpeedBit Video Accelerator viene distribuito in due versioni: una base e una PRO; le differenze risiedono nella qualità dei video supportati, che per la versione base sono “normal” e “high quality (HQ)”, mentre con la versione PRO sono supportati anche video in HD.

Potete trovare la versione per Windows a questo indirizzo: http://downloads.speedbit.com/va33.exe

Per la versione Mac invece cliccate qui: http://downloads.speedbit.com/va32.dmg

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.