hi-tech blog

Software di virtualizzazione per Mac OS: Fusion 5 e Parallels Desktop 8

Con l’arrivo di Windows 8 ormai alle porte, Parallels e VMWare (i maggiori produttori di software per la virtualizzazione) sono pronti a lanciare sul mercato le nuove major release con il pieno supporto all’ultimo OS di casa Microsoft.

VMWare ha infatti presentato in questi giorni Fusion 5 dichiarando che il miglioramento prestazionale rispetto al suo predecessore si attesta su un buon 40%. Le novità di questa major release sono veramente tante, e i programmatori hanno lavorato sodo per migliorare ogni aspetto di Fusion 4 introducendo circa 70 nuove funzioni, tra cui il supporto nativo per il centro notifiche e le connessioni Thunderbolt, HDMI e USB 3.0, nonché una nuova interfaccia grafica compatibile con il display Retina. Con Fusion 5, VMWare ha cercato di rendere l’OS virtualizzato praticamente indistinguibile da quello nativo.

Dal canto suo Parallels non è certo rimasta con le mani in mano ed ha annunciato che il 4 settembre verrà ufficialmente presentato Parallels Desktop 8;  tuttavia a differenza dei rivali non sono stati prodighi di dettagli.

Entrambe le case hanno stabilito la stessa politica per quanto riguarda gli aggiornamenti, rendendo noto che per tutti coloro che hanno acquistato le versioni precedenti dei due software dopo il 25 Luglio l’aggiornamento sarà gratuito.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che anche Oracle lavora ad un software di virtualizzazione completamente gratuito: VirtualBox, che pur non essendo al livello dei concorrenti commerciali resta un ottimo software per la virtualizzazione casalinga.

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.