hi-tech blog

Movavi Photo Editor: il programma per ritoccare le foto facilmente

movavi photo editor

Movavi Photo Editor è un programma che permette di modificare e ritoccare facilmente le foto. È disponibile sia per Windows che per Mac e consente di creare delle immagini in alta qualità senza troppi sforzi. Il software è disponibile anche in italiano, può essere scaricato con un semplice clic dal sito ufficiale e ha tutte le carte in regola per darci dei risultati sorprendenti.

In pochi attimi elabora le immagini che carichiamo e possono essere apportati alle foto molti effetti grazie all’interfaccia pratica ed intuitiva. Grazie a questo programma si possono rimuovere gli oggetti indesiderati, è possibile sostituire sfondi e regolare gli effetti di luminosità, di saturazione e di contrasto. Non devi essere per forza un professionista della fotografia, visto che Movavi Photo Editor è adatto anche a chi è alle prime armi.

Il software permette di agire con rapidità, impostando anche simultaneamente diversi parametri e lavorando contemporaneamente anche con più immagini. Permette di aggiungere watermark e didascalie e di personalizzare le foto che ci interessano in base alle nostre esigenze. Molto di più, quindi, di un semplice programma di fotoritocco, ma uno strumento efficace e di grande utilità da tenere sempre a portata di mouse.

Cosa si può fare con Movavi Photo Editor

Con Movavi Photo Editor molte operazioni risultano facili: è possibile ritoccare immagini, aggiungere filtri, rimuovere oggetti, cambiare sfondi, ruotare fotogrammi, tagliare parti di una foto che non ci interessano, ridurre le dimensioni e inserire didascalie e filigrane. Si possono ottenere dei bei fotomontaggi grazie a tutti gli strumenti di correzione che l’interfaccia offre agli utenti.

Nella scheda regola, con la funzione magic enhance puoi regolare luminosità, contrasto, saturazione, ombre, luci, sfocatura, temperatura, tonalità, tinta, esposizione e altri parametri. Con la funzione effetti puoi cambiare i colori dell’immagine e con ritocco puoi regolare la qualità dei primi piani attraverso gli strumenti pelle, occhi e bocca. Basta cliccare e confermare l’applicazione sul pulsante applica. Puoi anche confrontare l’originale con il risultato ottenuto cliccando sull’icona prima/dopo.

Come rimuovere un oggetto

Per rimuovere un oggetto, dopo aver caricato una foto all’interno dell’interfaccia del programma, usa il pennello di selezione, la bacchetta magica, il lazo, la gomma di selezione e il timbro. Il primo serve ad evidenziare l’oggetto da cancellare. Dopo aver “colorato” la parte da eliminare, premi sul pulsante avvia cancellazione e l’oggetto sparirà. Alla fine dell’operazione puoi salvare la foto in diversi formati, tra i quali JPG, PNG, PPM, TGA, TIFF, XBM, PCV.

Come rimuovere uno sfondo

Per rimuovere uno sfondo hai a disposizione due strumenti: pennello in primo piano (verde), per mantenere l’immagine da non cancellare, e pennello di sfondo (rosso) per evidenziare lo sfondo. Applica i due colori trascinando il mouse all’interno dell’immagine per definire i contorni della foto in primo piano e dello sfondo. Premi impostare il nuovo sfondo e poi applica, per il risultato. Col pulsante apri immagine, seleziona il nuovo sfondo da applicare. Anche in questo caso sono disponibili diversi formati in uscita per salvare il risultato ottenuto.

Puoi acquistare Movavi Photo Editor al prezzo di 22,95 euro con la garanzia soddisfatti o rimborsati nel corso di 30 giorni. È disponibile anche una versione gratuita per provarlo.

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.