hi-tech blog

iPhone 5 problemi: la versione nera è soggetta ai graffi

Finalmente il nuovo iPhone 5 di Apple è approdato anche sul mercato italiano: come ci si poteva immaginare, il riscontro è stato positivo nella maggior parte dei casi, ma già stanno iniziando a sorgere i primi problemi. infatti, pare che i primi melafonini ad essere stati prodotti siano penalizzati da un grave difetto, quello di essere molto sensibili ai graffi. Come potete vedere, abbiamo provveduto a pubblicare diverse immagini a testimonianza del fatto.

Il melafonino è finalente arrivato in tutti gli Apple Store italiani, e nonostante la crisi le code fuori dai negozi si sono viste anche stavolta. I prezzi con i quali è stato lanciato sul mercato sono ancora più alti del previsto: 729 euro per la versione da 16 GB, 839 per quella da 32 GB ed infine ben 949 euro per il dispositivo da 64 GB.

Se volete, potrete anche acquistarlo online, tramite il sito ufficiale Apple, ma dovrete aspettare dalle 3 alle 4 settimane. Tornando a parlare dei problemi, proprio come volevasi dimostrare, anche stavolta i primi pezzi si sono rivelati i più difettosi. Infatti, anche l’anno scorso vi era stato qualche disguido con l’iPhone 4S: vi ricordate la storia dei tasti del volume invertiti?!

Nel caso in cui anche voi riceviate un modello difettoso, vi basterà riportarlo a negozio, e vi sarà restituito un nuovo modello. Si è anche parlato di un problema della tastiera, che risulta meno sensibile rispetto al predecessore, e del Wi-Fi, che sembrerebbe in diversi casi non funzionare affatto.

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.