hi-tech blog

Il poker online: tecnologie e fenomeno sociale

William Hill Poker“Se sei un giocatore aggressivo, fai un rilancio” o “call”. Frasi e termini che un tempo non tanto lontano facevano parte del gergo di una cerchia molto ristretta di appassionati di poker texano. Oggi la diffusione di questa disciplina è capillare.

Il poker online è ormai una passione praticata alla luce del sole sui media tradizionali come sul web, da esperti ottantenni come da giovani ragazze in decolté che sui canali tematici in televisione parlano di “flop” o “di andare al river”. Insomma un fenomeno che va senza dubbio al di là del gioco stesso, ma che dovrebbe essere letto in uno scenario più ampio, sociale- o senza timori di esagerazioni- storico.

L’era digitale ha catapultato un gioco vecchio di secoli nel mondo online. C’è da dire che il poker ha sempre attirato l’attenzione dei media e soprattutto del cinema, la partita di poker è una scena classica in tutti i film, dal western ai film di 007. Il poker come metafora della sfida di abilità tra rivali è un classico. Non dovrebbe meravigliare, quindi, che la sua diffusine online abbia avuto tanto successo.

Il poker online, grazie anche alla regolamentazione del 2011 sul gioco a distanza, ha dato la possibilità ad aziende estere di entrare in Italia, un mercato dove i profitti sono assicurati vista la forte propensione al gioco dimostrata dagli italiani. Tra i vari brand presenti in Italia, il poker online William Hill è tra i primi nelle ricerche sul web e la sua presenza in televisione è altrettanto forte. Non è un caso che abbia come testimonial Pierce Brosnan, un ex 007, appunto come scrivevamo prima a proposito del poker nel cinema.

La diffusione e accettazione del poker come disciplina sportiva, ha contribuito a far uscire il gioco dall’ambiente bisca e portarlo alla ribalta personaggi prima conosciuti solo da quella cerchia ristretta che ora è diventata sempre meno ristretta.

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.