hi-tech blog

Google, inizia l’espansione del Googleplex con nuovi musei e laboratori

Continua l’espansione del colosso Google, che oggi sta per investire minimo 120 milioni di dollari per un incredibile piano di espansione del quartiere generale di Mountain View, che per chi non lo sapesse viene anche definito Googleplex. Si tratta di un enorme complesso davvero originale, infatti al suo interno vi sono delle lampade colorate, dei divani rossi e dei luoghi di ritrovo per i dipendenti, come bar o anche una sauna.

Google ha grandi progetti in mente per il suo campus, si è già progettata la realizzazione di nuovi laboratori sperimentali per l’hardware, e dopo aver acquisito la società statunitense Motorola si è parlato anche di uno studio accurato inerente la propagazione delle onde magnetiche.

Verrà dedicato un laboratorio per il “Progetto X“, un piano che coinvolgerà anche Sergei Brin, e che tratterà dello studio dell’ottima di precisione. Solo per questo progetto, il capannone sarà isolato e con vetri oscurati. Che si tratti delle tanto chiacchierate auto prive di pilota?

Ma non finisce qui, verrà costruito un Google Experience Center, una sorta di museo, nel quale gli investitori potranno andare a scoprire le idee migliori della stessa Google, che ovviamente sarà riservato a chi vi sarà stato invitato. Naturalmente, lo stesso centro subirà delle continua mutazioni a seconda dei progressi tecnologici della società.

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.