hi-tech blog

Ascoltare l’iPod per strada ci espone al rischio di gravi incidenti

 
Ogni giorno incontriamo per strada tantissime persone scollegate dal mondo a causa proprio di questi dispositivi mobili, che siano lettori MP3, iPhone o iPod, si tratta di strumenti audio che sono la causa soprattutto sui più giovani di disattenzione e di un gran numero di incidenti in tutto il mondo.
Così, chi ascolta la musica per strada si lascia trasportare nel mondo delle sette note, facendo così riscontrare da uno studio che su due casi di tre le vittime degli incidenti erano dei giovani che avevano meno di trent’anni, e gli investimenti, che nel 70% dei casi sono stati fatali, sono avvenuti principalmente a causa di treni, e ovviamente anche da automobili, pullman, e così via.
La sensazione di isolamento dalla realtà causata dai suoni ad elevato volume della nostra musica preferita sono spesso molto pericolosi anche per chi sta facendo una tranquilla passeggiata, che ignora totalmente il fischio del treno o talvolta anche il suono di una sirena. Infatti, è accaduto nel 30% dei casi che pochi attimi prima il mezzo di trasporto avvertisse il pedone con un forte segnale sonoro, che ovviamente la vittima non è riuscita a sentire.
La ricerca è stata condotta dall’ospedale pediatrico dell’Università del Maryland, ed ha riportato che in soli sette anni gli incidenti di questo genere si sono triplicati. Se nel 2004-2005 gli incidenti di questo genere erano 16, l’anno scorso ne sono stati registrati ben 47.

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.