hi-tech blog

Ecco a voi l’Alcol Tester portatile

 

Quante volte avrete desiderato di avere con voi un alcol test per poter verificare con i vostri occhi se le vostre condizioni fossero le ideali per mettersi alla guida? Da oggi in poi, tutto questo sarà possibile, grazie ad un Alcol Tester portatile.

Vi sono diversi modelli sul mercato, e le prestazioni sono molto simili, dunque non vi lasciate ingannare e se necessario optate pure per quello meno costoso, qui sotto ve ne linkeremo diversi modelli di diverse marche, ma della medesima qualità.

All’interno di ogni confezioni saranno presenti 1 etilometro, 5 o più beccucci e le istruzioni per l’uso. Dovete tenere in considerazione che dopo la prima accensione, o dopo due-tre settimane di inutilizzo è necessario effettuare due o tre misurazioni senza soffiare, per eliminare i gas e le impurità; inoltre, il risultato può essere alterato da fumo o gas sopra il sensore, e da contatto con liquidi.

Per evitare l’alterazione del risultato bisogna attendere circa 20 minuti dopo aver mangiato o fumato, e anche dopo aver bevuto appunto bevande alcoliche. Inoltre, è bene fare dell’etilometro un utilizzo personale, per evitare che il test si possa falsare.

Far passare sempre 3 minuti tra ogni rilevazione, e ripetere il test almeno due-tre volte per un risultato accurato.  Altro fattore di rischio per l’alterazione del test sono le batterie scariche, che dovranno essere puntualmente sostituite: dopo pochi secondi vi verrà comunicato con precisione il tasso alcolico presente nel vostro sangue.

Modelli: AlcoSense Elite BreathalyzerAlcohol TesterEtilometro portatile AL900

Leave a Comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.